Conferenza "Armagedon - la nostra Realta" 06.12.2015

"Armageddon sulla via di Damasco" che, partendo dalla fine della Siria e dall'orrendo linciaggio di Gheddafi, ordinato e applaudito da Hillary Clinton,

fino alla'irruzione delle bande jihadiste formate, istruite e pagate da Nato e petrodittatori del Golfo, sullo sfondo della fasulla "guerra al terrorismo" con cui l'Uccidente intende ridisegnare il Medioriente in termini colonialisti. La fuga dei popoli parte da lì. Ma nessuno di coloro che piangono sui rifugiati se lo ricorda. Fulvio Grimaldi e conosciuto come un giornalista, essenzialmente in rete, e di documentarista, su aree e situazioni di conflitto tra bassotti e altotti, classi deprivate e classi vampire, popoli e imperialismo, antifascisti e fascisti. Si occupa anche di territorio su pubblicazioni locali. Attivista politico, attualmente cane sciolto uscito dal PRC, partecipa alle mobilitazioni delle sinistre vere sopravvissute e alle lotte contro le devastazioni ambientali e gli abusi amministrativi. Interverrà al dibattito - la Console Generale della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Amarilys Gutierrez Graffe: - consigliere comunale Arnaldo Maurino.

  • “Per sconfiggere l’Isis dobbiamo bombardare i curdi” (Erdogan).
  • “Per sconfiggere l’Isis dobbiamo eliminare Assad” (Hollande).
  • “Per sconfiggere l’Isis dobbiamo distruggere la Siria” (Obama).
  • “Per sconfiggere l’Isis dobbiamo bombardare l’Isis” (Putin).

Fulvio Grimaldi, inviato di guerra ed autore di documentari a carattere indipendente, una delle poche voci libere rimaste fuori dall'indecente coro mediatico occidentale, ci descriverà questi 4 anni di conflitto medio-orientale fino ad arrivare all'importantissima svolta delle ultime settimane, col risolutivo intervento militare della Russia di Putin, ormai proiettata come nuova potenza geopolitica.